24 novembre 2023

I protagonisti dell'EMBA: intervista a Maria D'Amico

Un'opportunità unica per esplorare le storie e gli obiettivi dei talenti che compongono la classe Executive MBA di 24ORE Business School.

Maria D'Amico, Marketing & Sustainability Manager del Gruppo D’Amico, e studentessa dell'Executive MBA, condivide gli obiettivi e le visioni che guidano la sua esperienza.

Scopri cosa ha spinto Maria ad iscriversi al Master e lasciati ispirare da questa lettura.


Maria, raccontaci brevemente il tuo background e la tua attuale posizione professionale.

Marketing & Sustainability Manager del Gruppo D’Amico, dal 2020 sono parte del Consiglio direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria. Dopo aver conseguito un Master in Retail e Brand Management e aver fatto un’esperienza nel marketing di Parmareggio SPA, dal 2015 ricopro il ruolo di Marketing Manager per le società appartenenti al Gruppo D’Amico, caratterizzato da un ampio portafoglio marchi. In qualità di Sustainability Manager, coordino i processi e lo sviluppo delle attività in ottica ESG secondo gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Quali sfide professionali o opportunità ti hanno spinto a iscriverti all’Executive MBA di 24ORE Business School?

Ho una grande curiosità e ambizione che mi portano a intraprendere sempre nuove sfide e nuovi percorsi di crescita, per arricchirmi dal punto di vista personale e professionale. Penso che non si debba mai smettere di imparare e di migliorarsi e io ho scelto l’Executive MBA di 24ORE Business School per dare un contributo maggiore alla mia azienda, in termini di leadership e sostenibilità, in modo da "fare la differenza sul mercato" e dare una spinta alla crescita.

In che modo pensi che questo percorso formativo possa soddisfare le tue esigenze professionali? Quali competenze specifiche o conoscenze ti aspetti di acquisire?

Da questo percorso mi aspetto una crescita in termini di skills, di migliorare le mie competenze in ogni aspetto del ruolo che ricopro e di consolidare la mia già lunga esperienza di direzione e coordinamento del team, con l’obiettivo prossimo di gestire tutta l'Azienda.

Come prevedi di applicare queste conoscenze nel tuo attuale contesto lavorativo o in future opportunità professionali?

Una parte dei moduli dell'Executive MBA è dedicata ai trend di mercato più innovativi e alle nuove sfide economiche globali, per cui spero di applicare le competenze acquisite e di arrivare ad elaborare un nuovo mindset sempre più propositivo, che possa contribuire a migliorare la realtà già consolidata che è oggi D’Amico e renderla ancora più competitiva sul mercato italiano e internazionale. L’insieme delle competenze, della lunga expertise e del mio forte spirito d’iniziativa hanno già contribuito negli anni al raggiungimento di importanti obiettivi personali e per l’Azienda.

Quali aspetti del networking e del rapporto con i colleghi ritieni più preziosi per il tuo percorso professionale?

Quello che amo del mio lavoro è proprio la dinamicità, il contatto, il confronto continuo con i colleghi e l’arricchimento che ne deriva. Avendo la fortuna di viaggiare spesso, ho l’opportunità di confrontarmi con ambienti, mercati e persone differenti, dai quali cerco di captare segreti e nozioni interessanti che posso declinare all’interno della nostra strategia aziendale.

Qual è il tuo “sogno stellare”?

Il mio “sogno stellare” è certamente quello di raggiungere grandi traguardi, guidando, ispirando e motivando l’azienda di famiglia con l’obiettivo di renderla quanto più smart, sostenibile e sempre più aperta ai nuovi trend e a scenari internazionali.


In evidenza

Executive Master in Business Administration
  • 11 aprile 2024
  • 15 mesi
  • LIVE STREAMING O IN AULA A MILANO


Leggi di più

Altre news che potrebbero interessarti